CHI SIAMO

Dr. Domenico Fabellini
Dottore Commercialista e Revisore Contabile
Dr. Stefano Cataldi
Dottore Commercialista e Revisore Contabile
Dr. Salvatore Cataldi
Revisore dei Conti ed Esperto in diritto tributario Internazionale
Dr. Paolo Francesconi
Dottore Commercialista
MariaLuisa Giuliani
Addetta alla Elaborazione dati contabili
Giulia Proietti
Addetta alla Elaborazione dati contabili
Simona Proietti
Attività di segreteria e front office
Emanuela Finò
Addetta attività di back office

DOVE SIAMO

Professione Consulenza
Via Fontana dell'Oste, 29a
00034 Colleferro - Roma

Email Stampa

Joomla!

Event 

Title:
Scadenze fiscali
When:
18.10.2009
Categoria:
scadenze fiscali

Description

AddThis Social Bookmark Button

Pagamenti in F24

Si ricorda che entro la data di oggi devono essere effettuati i seguenti versamenti:

1. Versamenti Iva

I contribuenti mensili devono versare l'imposta relativa alle operazioni di settembre 2009 (codice tributo 6009 - anno 2009) .

2. Ritenute alla fonte

I sostituti d’imposta devono versare le ritenute operate nel mese precedente:

  • sui redditi di lavoro dipendente e assimilati;
  • sui compensi di lavoro autonomo e sulle provvigioni;
  • su altri redditi di capitale;

3. Contributi INPS

I datori di lavoro devono versare i contributi per i lavoratori dipendenti sulle retribuzioni del mese precedente.

4. INPS gestione separata

Scade oggi il termine ultimo per il versamento dei contributi previdenziali alla gestione separata INPS da parte dei lavoratori autonomi e delle imprese committenti sui compensi delle collaborazioni coordinate e continuative e per i lavoratori a progetto effettuate nel mese precedente.

5. Unico 2009

Termine ultimo per il versamento della rata maggiorata degli interessi per i contribuenti titolari di partita IVA che hanno scelto di rateizzare.

Lettera d’intento

Scade oggi il termine ultimo per la presentazione telematica della comunicazione delle dichiarazioni d’intento ricevute nel mese precedente.

Ravvedimento operoso

Scade oggi il termine ultimo per la regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute con sanzione ridotta al 2,50% non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 16 settembre 2009.
Ricordiamo che il versamento delle imposte e delle ritenute deve essere maggiorato degli interessi legali che dall’1.1.2008 hanno variato il loro tasso passando dal 2,5% al 3%.