CHI SIAMO

Dr. Domenico Fabellini
Dottore Commercialista e Revisore Contabile
Dr. Stefano Cataldi
Dottore Commercialista e Revisore Contabile
Dr. Salvatore Cataldi
Revisore dei Conti ed Esperto in diritto tributario Internazionale
Dr. Paolo Francesconi
Dottore Commercialista
MariaLuisa Giuliani
Addetta alla Elaborazione dati contabili
Giulia Proietti
Addetta alla Elaborazione dati contabili
Simona Proietti
Attività di segreteria e front office
Emanuela Finò
Addetta attività di back office

DOVE SIAMO

Professione Consulenza
Via Fontana dell'Oste, 29a
00034 Colleferro - Roma
Sostegno all'occupazione PMI della Provincia di Roma PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Domenico Fabellini Dottore commercialista e revisore contabile Colleferro - Roma   
Lunedì 02 Novembre 2009 11:15
AddThis Social Bookmark Button

 

La CCIAA di Roma a sostegno dell'occupazione nelle PMI
Fonte: 5 mila Euro per chi assume a tempo indeterminato
 
29/10/2009 - La CCIAA di Roma ha emanato un bando a sostegno dell’occupazione (stanziamento complessivo: 3 milioni e mezzo di Euro), destinato a quelle aziende della Capitale o della Provincia che – nel periodo 12 ottobre/31 dicembre 2009 – trasformino contratti di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato, ovvero  assumano a tempo indeterminato apprendisti o lavoratori con contratto di somministrazione/interinale/co.co.pro. già presenti in azienda.
Sono ammesse al beneficio le imprese con un massimo di 50 dipendenti, le quali potranno godere di un contributo a fondo perduto di 5 mila Euro per ogni trasformazione o assunzione effettuata nei termini e fino ad un massimo di cinque stabilizzazioni. Nell’ipotesi di trasformazione o assunzione di contratti di lavoro a tempo parziale, il contributo sarà ridoto proporzionalmente.
Sempre in materia, la Regione Lazio ha stabilito l’ammontare e le modalità per l’accesso agli incentivi economici per le aziende che trasformino i contratti di apprendistato professionalizzante in contratti a tempo indeterminato, al termine del periodo formativo o in via anticipata rispetto alla scadenza dello stesso. Evidenziando che la richiesta dell’incentivo è a cura dell’impresa che la deve inoltrare al competente Servizio per l'Impiego Provinciale, entro trenta giorni dalla data di trasformazione del contratto, per ogni altra informazione si rimanda al Regolamento reperibile sul portale della Regione Lazio.
L'Area Sindacale-Rapporti di Lavoro di Confcommercio Roma è a disposizione della Aziene aderenti per ogni informazione e chiarimento in merito.
 
Fonte: CCIAA di Roma - Confcommercio di Roma

 
Clicca qui per una versione stampabile
 

Ultimo aggiornamento Lunedì 02 Novembre 2009 11:20